A due anni dalla scomparsa il Como ricorda Mister Emiliano Mondonico

“Mi riconosco nel calcio, in quello dove non devi farti condizionare. Il calcio è qualcosa di personale, è un’esperienza unica che va vissuta. Non è un sentito dire”. Basterebbero queste poche righe per ricordare quale Uomo, prima che allenatore era Emiliano Mondonico.

Arrivò a Como nella stagione 1986/87, dopo quasi un lustro alla Cremonese. Quella squadra arrivava da un 9° posto in campionato, che il Mister seppe confermare. Giusta, Borgonovo, Corneliusson, Paradisi e Centi, sono alcuni nomi di quella fantastica squadra che fece sognare il Sinigaglia. Non solo un allenatore, Mondonico è stato soprattutto un Uomo di grandi principi morali.

Due anni fa una malattia ce lo portò via, ma il suo ricordo qui rimarrà per sempre.

Ciao Mondo

Facebook
Twitter
Email
Print
Subscribe to our newsletter

Sign up to receive updates, promotions, and sneak peaks of upcoming products. Plus 20% off your next order.

Promotion nulla vitae elit libero a pharetra augue