Ha preso il via, oggi 23 settembre, RoadJob Academy 2020, percorso gratuito di orientamento e formazione per i 42 giovani selezionati, ragazze e ragazzi, fra i 18 e i 29 anni. Si sono così aperte le 8 settimane di orientamento e formazione gratuiti in programma, che aprono le porte a concrete opportunità di lavoro in una delle 18 aziende del network RoadJob, nei territori di Como, Lecco e Monza-Brianza. Il Network, aperto all’adesione di sempre nuovi aziende e territori, vede come obiettivo prioritario facilitare l’ingresso dei giovani nel mondo del lavoro e la partecipazione al progetto, per questa edizione, da parte di agenzie per il lavoro quali GiGroup, Randstad e Umana. Alla conclusione, per i diplomati con valutazione migliore, concrete prospettive di lavoro in diversi settori, dal biomedicale al siderurgico, dall’elettronica alla meccanica, con un focus particolare dedicato a Industria 4.0 e digitalizzazione.

A dare il via all’Academy, in partnership con Como 1907, squadra di calcio di riferimento del territorio – al Centro Sportivo SNEF Lambrone – un’intera giornata nel segno dello Sport, che ha visto il succedersi di azioni di team building e motivazionali, per incentivare fin da subito la partecipazione attiva e il senso di squadra dei ragazzi. Fra i vari interventi: Rachele Sangiuliano, già pallavolista Nazionale e Samuele Robbioni (psicopedagogista sportivo Como 1907).

La partnership fra RoadJob e Como 1907 consolida e rilancia, nel segno dello Sport, i valori e l’impegno per il territorio e per i giovani, comuni alle due realtà e già condivisi in precedenti occasioni. La società sportiva vede da sempre al centro della sua missione l’impegno per il territorio e per la comunità. Così è stato anche durante il difficile periodo della pandemia e del lockdown con la donazione di 125.000€ all’ospedale Sant’Anna di Como. Vitale e particolarmente attiva è la vicinanza del Club ai giovani e alla loro crescita, come parte integrante e segno distintivo della storia e del futuro del Como.


Siamo molto felici di iniziare questa nuova Partnership con RoadJob Academy” – spiega Flavio Farè, Direttore Commerciale del Como 1907 – “Storicamente la nostra squadra è sempre stata un punto di riferimento nazionale ed internazionale per quanto riguarda lo sviluppo e alla crescita sportiva ed umana dei giovani e abbiamo quindi accettato con entusiasmo l’invito ad entrare in questa realtà. Le attività di RoadJob Academy, svolte in modo diretto sul territorio, sono fondamentali per aiutare i giovani a costruirsi un futuro e perfettamente in linea con i nostri valori. Come società sportiva di riferimento, daremo il nostro supporto e metteremo a disposizione le nostre competenze”.

Salutiamo con grande soddisfazione la giornata di oggi, un vero e proprio fischio d’inizio per RoadJob Academy 2020.” È il commento di Marco Onofri – Responsabile di RoadJob Academy “Mai come quest’anno non potevamo dare nulla per scontato. Ci fa molto piacere avere ottenuto la conferma dell’adesione da parte di industrie così importanti, così come il supporto nel progetto di tre prestigiose agenzie per il lavoro, GiGroup, Randstad e Umana che hanno deciso di fare squadra e giocare insieme questa partita. Ulteriore motivo di orgoglio è la partnership con Como 1907, società che si distingue per l’impegno al servizio del territorio. Abbiamo in comune con il Club lo sguardo rivolto al futuro dei giovani, così com’è proprio a tutte le realtà che fanno parte di RoadJob e che rinnovano, giorno per giorno, il loro impegno. A tutti va il nostro grazie. RoadJob Academy è una sfida condivisa. Iniziare questa edizione, nel segno dello sport e del gioco di squadra, ha per noi e per i ragazzi un significato vero e concreto. Non potevamo avere inizio migliore.”

L’edizione 2020 è frutto del lavoro del Comitato scientifico che ha avuto un ruolo anche nel definire le figure di riferimento per i percorsi professionalizzanti previsti: PRODUZIONE MECCANICAMANUTENZIONE INDUSTRIALE; PRODUZIONE ELETTRONICA. Le giovani risorse selezionate seguiranno un percorso mirato, formativo e professionalizzante, durante il quale frequenteranno le aule, i laboratori e le aziende. L’Academy è iniziata con particolare attenzione è stata dedicata alla definizione e al rispetto delle norme di prevenzione e all’introduzione di protocolli di sicurezza di massima cautela. È stato fra l’altro siglato un accordo di prevenzione sanitaria con la struttura ospedaliera ‘Fatebenefratelli’ di Erba (Co), per l’attivazione dei test di monitoraggio Covid-19’ per i partecipanti.

Per i giovani tecnici diplomati con le migliori valutazioni, le aziende sono aperte a una concreta possibilità di inserimento in organico, con contratti ad hoc. Parte integrante dell’esperienza di RoadJob Academy, riservata ai partecipanti che avranno ottenuto le migliori valutazioni durante le attività in aula e in laboratorio, è un contratto di quattro settimane in una delle industrie partner, con cui potranno iniziare a imparare sul campo.