Alessandria – Como: 0-2

Il Como scende in campo per il recupero della 18ª giornata, allo stadio “G. Moccagatta”, contro l’Alessandria. Mister Gattuso preferisce non rischiare Gabrielloni, affaticato dopo l’ultima gara contro il Novara, al suo posto dal primo minuto Ferrari.

Partono molto forte i lariani che fin dai minuti iniziali collezionano diverse occasioni da gol: Ferrari si vede annullare un gol per fuorigioco, dopo aver scambiato bene con Gatto; poco dopo è il numero 10 bianco blu ad andare vicino al gol, deviando di poco fuori la conclusione di Bellemo. Al 18’ però il Como trova il vantaggio: dopo un ottimo recupero di Peli, Gatto serve Cicconi che è bravo ad incrociare il destro mettendo il pallone sotto la traversa. 

I padroni di casa scendono in campo nella ripresa cercando in tutti i modi il gol del pareggio, ma un ottimo Facchin prima e la traversa poi mantengono il risultato invariato. A 10 minuti dal termine il Como allunga le distanze: dagli sviluppi di un corner a favore dei padroni di casa, Terrani riparte palla al piede in una corsa solitaria che si conclude scaricando il pallone alle spalle di Pisseri. 

Il Como conquista così la quinta vittoria consecutiva confermando il trend positivo, concludendo il girone di andata nel miglior modo possibile.

I ragazzi di mister Gattuso saranno impegnati nel posticipo lunedì 25 gennaio, quando alle 21:00 affronteranno il Renate nella gara casalinga. 

Tabellino:

ALESSANDRIA-COMO 0-2

Marcatori: Cicconi al 18′ pt; Terrani al 37′ st.

ALESSANDRIA: Pisseri; Bellodi, Cosenza, Prestia; Mora (dal 1′ st Mustacchio), Bruccini, Giorno (dal 23′ st Gazzi), Castellano (dal 18′ st Chiarello), Parodi; Corazza, Arrighini (dal 18′ st Eusepi). A disposizione: Crisanto, Blondett, Casarini, Crosta, Macchioni, Poppa, Rubin, Stanco. All. Gregucci.

COMO: Facchin; Iovine, Crescenzi, Solini, Dkidak (dal 33′ st Bovolon); Bellemo, H’Maidat (dal 42′ st Arrigoni); Peli, Gatto (dal 30′ st Rosseti), Cicconi (dal 30′ st Terrani); Ferrari (dal 30′ st Gabrielloni). A disposizione: Zanotti, Toninelli, Celeghin, Soldi, Vincenzi. All. Gattuso.

Facebook
Twitter
Email
Print
Subscribe to our newsletter

Sign up to receive updates, promotions, and sneak peaks of upcoming products. Plus 20% off your next order.

Promotion nulla vitae elit libero a pharetra augue