Oggi il nostro Alessio Iovine è andato a trovare i bimbi della scuola materna Catelli di Lurate Caccivio.

I bambini dell’asilo infatti, partiranno con le loro maestre per un viaggio immaginario che li porterà a conoscere tutto il mondo.
Il viaggio parte ovviamente dalla città di Como e allora il nostro Alessio è venuto come rappresentante. I bimbi hanno conosciuto e “intervistato” il centrocampista del Como ponendogli diverse, simpatiche e curiose domande.

C’è stato spazio anche per i giochi e per l’inno di Mameli, cantato tutti abbracciati come i “grandi” della nazionale. Iovine, nell’inusuale ruolo di portiere, ha poi sfidato tutti i bimbi in una gara di rigori. Bravissimi i piccoli della scuola Catelli che hanno segnato molti gol.

Alessio ha poi lasciato a tutti un foglio autografato con dedica, mentre i bimbi hanno regalato a lui tanti disegni e il loro lavoretto di Natale.

Una mattinata all’insegna dell’allegria e del divertimento per i bimbi dell’asilo che, dicono, sono tutti diventati tifosissimi del Como e del loro nuovo amico Alessio.