Como al fianco di “Quelli che… con Luca”

“Essere bambini dovrebbe significare giocare a calcio, mangiare un gelato e tutte le cose che ci ricordiamo di aver fatto da piccoli. Essere bambini dovrebbe significare vivere la vita liberamente”.

Molti di noi sono genitori, nessuno di noi vuole vedere i propri figli soffrire e nessuno può immaginare che se ne possano andare prima di noi. Quando i nostri tifosi ci hanno portato al centro per la cura della leucemia, non potevamo credere a quello che alcuni genitori hanno dovuto passare. Non possiamo stare senza far nulla. Dobbiamo aiutarli! Il primo passo è quello di devolvere tutti gli introiti dei biglietti da qui a fine novembre all’associazione di beneficenza per la leucemia “Quelli che… con Luca ONLUS”.

Ma il nostro impegno non finisce qui, metteremo a punto un piano più duraturo e speriamo di lanciare presto anche quello. Per ora ci vediamo allo stadio e facciamo in modo di essere al fianco delle famiglie che soffrono per aiutare a combattere le malattie dei loro figli. Siamo al fianco dei medici e dei ricercatori affinché abbiano tutto ciò di cui necessitano per permettere ai bambini di stare meglio.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Latest Photos
Latest Posts
Get notified of the best deals on our WordPress themes.
What they say

Related Posts

editor

Como – Bari 1-1

Nei primi minuti le squadra si studiano, tanto che la prima conclusione in porta arriva al 10’ minuto quando Cerri libera il destro dal limite,

Read More
Subscribe to our newsletter

Sign up to receive updates, promotions, and sneak peaks of upcoming products. Plus 20% off your next order.

Promotion nulla vitae elit libero a pharetra augue