Termina con un risultato amaro il debutto del Como al Sinigaglia in Serie B, con i lariani che nonostante una buona gara e tante occasioni create perdono 0-1 contro l’Ascoli.
Per il Como debuttano dal primo minuto Varnier e Vignali ed è il terzino destro arrivato dallo Spezia che imposta le prime manovre offensive insieme a Iovine.
Il Como al 17’ va vicinissimo al vantaggio con Cerri servito da Iovine in area che conclude a rete e trova la grande reazione di Leali che devia alto in calcio d’angolo. Il Como ci prova ancora alla mezz’ora con Moutir Chajia che recupera un pallone a metà campo e esplode il destro trovando ancora una volta la grande risposta di Leali che devia in calcio d’angolo. Ancora il Como, con La Gumina che si trova a tu per tu con leali che ancora una volta è bravissimo a neutralizzare la rasoiata dell’attaccante lariano. Il Como parte forte anche nel secondo tempo con Chajia che scende sull’out di sinistra, entra in area e si libera al tiro con un paio di finte. Ancora una volta il portiere del Picchio è decisivo con una grande parata. E dei lariani il pallino del gioco e dei lariani che attaccano ancora con il numero 7 che è tra i più in forma dei suoi.

Il Como gioca bene e continua ad attaccare ma al 71’ arriva la doccia fredda, l’Ascoli conquista un rigore per fallo di Vignali su Maistro. Sul dischetto si presenta Dionisi, con Gori che intuisce la direzione del tiro ma non riesce a parare. Bianconeri in vantaggio. Gattuso mette Gatto e il Como prova a farsi vedere con il numero 10 lariano che mette in mezzo dalla destra ma Gliozzi non aggancia. Dall’altra parte l’Ascoli sfrutta gli spazi lasciati dal Como e va alla conclusione trovando l’ottima risposta di Gori. Il Como nel finale ci prova due volte con Gliozzi che di testa manca la porta di pochissimo. Il Como continua l’arrembaggio ma non c’è più tempo, l’Ascoli passa al Sinigaglia.

IL TABELLINO

COMO-ASCOLI 0-1

Marcatore: Dionisi al 28’ st (rig).

COMO: Gori; Vignali, Scaglia, Varnier (dal 23’ st Bertoncini), Ioannou; Iovine, Bellemo, H’Maidat (dal 30’ st Arrigoni), Chajia (dal 38’ st Gatto); La Gumina (dal 23’ st Gliozzi), Cerri (dal 30’ st Gabrielloni). A disposizione: Facchin, Solini, Kabashi, Parigini, Cagnano, Bovolon, Luvumbo. All. Gattuso.

ASCOLI: Leali; Baschirotto, Botteghin, Avlonitis, D’Orazio; Collocolo (dal 16’ st Maistro), Buchel (dal 25’ st Eramo), Saric; Fabbrini (dal 16’ st Caligara); Bidaoui, Dionisi (dal 38’ st De Paoli). A disposizione: Guarna, Salvi, Tavcar, Felicioli, Castorani, Quaranta, Donis, Spendlhofer. All. Sottil.