Como – Crotone 1-1

Pareggio che lascia l’amaro in bocca per il Como che con il Crotone pareggia 1-1

Per i lariani le novità sono Massimiliano Gatto e Lorenzo Peli rispettivamente ala sinistra e destra del 4-4-2 di Gattuso.

Il Como si fa pericoloso per la prima volta al quarto d’ora, con Cerri che è bravo a fare la sponda per Gatto sulla sinistra; il numero 10 lariano si accentra e fa partire il classico destro che trova la grande risposta di festa, sulla ribattuta per pochissimo Peli dall’altra parte non aggancia a porta completamente sguarnita.

Al 20’ il Como conquista un rigore dopo una bella azione in area di Cerri che serve Bellemo, che la restituisce al numero 27 che subisce la trattenuta di Canestrelli ed è calcio di rigore. Dal dischetto il numero 27 non sbaglia ed è vantaggio Como.

Il Crotone però trova il pareggio al 27’ con Maric su Rigore. Il Como va vicino al vantaggio con La Gumina che si coordina bene da fuori e trova la deviazione di un difensore ospite che esce fuori di poco.

Sul finale del primo tempo si fa male Varnier in uno scontro aereo con Awua.

Nella ripresa il Como parte forte e su una punizione di Arrigoni arriva vicino al gol con Cerri che in tap in di testa manda fuori di poco con l’assistente arbitrale però che ravvede la posizione di fuorigioco del 27.

Ancora il Como che adesso è in assedio, Cerri riceva da rimessa laterale di Cagnano, si gira bene e va alla conclusione deviata dalla difesa e raccolta da Festa.

Al 20’ esce Gatto colto dai crampi e fa il debutto con la maglia del Como Alex Blanco. Per il Como entra anche Gliozzi per Nino La Gumina.

Dentro anche Gabrielloni e Kabashi per Cerri e Arrigoni. Ed è proprio il numero 9 a trovare il gol che però viene annullato dall’arbitro dopo consulto del VAR.

Il Como ci prova ancora fino alla fine ma il risultato non cambia, al Sinigaglia finisce 1-1.

COMO-CROTONE 1-1

Marcatori: Cerri su rig. al 23’, Maric su rig. al 29 pt;

COMO Facchin; Iovine, Scaglia, Varnier (dal 1’ st Solini), Cagnano; Peli, Bellemo, Arrigoni, Gatto (dal 18’ st Blanco); Cerri, La Gumina (dal 26’ st Gliozzi). A disposizione: Bolchini, Zanotti, Allievi, Bertoncini, Kabashi, Gabrielloni, Ioannou, Bovolon, Luvumbo. All. Gattuso.

CROTONE Festa; Visentin, Canestrelli, Cuomo; Mogos (dal 21’ st Schnegg), Schirò, Awua (dal 1’ st Vulic), Sala (dal 44’ st Paz); Borello (dal 29’ st Mulattieri), Giannotti; Maric. A disposizione: Contini, Saro, Serpe, Rojas, Tutyskinas, D’Aprile. All. Modesto.

Arbitro: Paterna di Teramo.

Facebook
Twitter
Email
Print
Subscribe to our newsletter

Sign up to receive updates, promotions, and sneak peaks of upcoming products. Plus 20% off your next order.

Promotion nulla vitae elit libero a pharetra augue