Mister Jack Gattuso è molto soddisfatto per la prestazione dei ragazzi. Nel post partita a Como Tv ha sottolineato come l’approccio alla gara sia stato fondamentale: “Siamo partiti molto bene soprattutto perché avevamo tanta voglia di lasciarci alle spalle le ultime due partite. L’inizio della gara ci ha agevolato, sono contento per le ottime risposte avute da tutti i giocatori”. Un modulo diverso e molto offensivo: “Era un po’ che ci pensavo, mi serviva avere tutti gli uomini a disposizione, ci tengo anche a ringraziare i tifosi, ci hanno fatto sentire la loro vicinanza in questa settimana”. Una vittoria con una dedica speciale: “Ci tengo a dedicarla al mitico Pucci, un grande tifoso del Como che ricordo con affetto”.

Molto contento anche Lorenzo Rosseti, che ha segnato il primo gol con la maglia del Como: “Sono contento per il gol ma soprattutto per la vittoria e la risposta che abbiamo dato dopo la prestazione di Piacenza che sicuramente non ci era piaciuta”. Prima rete con i lariani e un gol che mancava da parecchio: “Sicuramente non è stato un periodo semplice per me e per questo sono felice, adesso però abbiamo bisogno dell’apporto di tutti per lo sprint finale. Il rigore? Gatto mi ha detto “vai, tiralo e segna!”.

Ritorno al gol anche per Alessandro Gabrielloni: “Chi mi conosce sa quanto ci tengo e il fatto di non segnare e poter aiutare la squadra mi faceva stare male. Ad essere sincero però adesso quello che conta è la vittoria perché vogliamo assolutamente questa promozione, sono molto contento anche per Rosseti, un giocatore fortissimo e un ragazzo d’oro”.

Su comotv.com l’ampia sintesi e le interviste complete postpartita.