Como – Renate: 2-1

La prima gara del girone di ritorno vale tre punti e il primo posto in classifica per i ragazzi di Mister Gattuso. Il gol di Gabrielloni nel primo tempo e il tap in di Ferrari nel secondo  consentono al Como di superare il Renate in vetta alla classifica.

Iniziano bene i lariani che al 9’ passano in vantaggio: uno due tra Bovolon e Peli che si conclude con il numero 20 lanciato sulla corsia di destra, abile nel mettere in mezzo il pallone che Gabrielloni spinge in fondo al sacco. Il Renate continua la sua gara ad alta intensità, andando vicino al pareggio con Maiestrello, il cui colpo di testa termina di poco fuori sul primo palo. Al 20’ sfuma un’ottima occasione per il Como: Gatto è lanciato in porta ma Rada con un ottimo intervento impedisce al numero 10 di concludere a rete. Gli ospiti concretizzano il pareggio al 35’ con Maiestrello, che è bravo a sfruttare il cross del compagno e a battere Facchin. 

Dopo un’ora di gioco il Renate resta in 10, Damonte entra in ritardo su Cicconi e riceve il secondo cartellino giallo. A 10’ dal termine si accende Ferrari: prima ci prova con un colpo di testa da palla inattiva; pochi minuti dopo concretizza il gol del vantaggio: l’attaccante argentino serve Gatto con un pallone a scavalcare la difesa, il portiere respinge la conclusione del numero 10 che finisce sui piedi di Rooseti, bravo nel servire in mezzo all’area El Loco che sigla il 2-1 regalando la vittoria ai lariani.

Nel prossimo match il Como giocherà in trasferta contro la Pistoiese, domenica 31 gennaio alle ore 15:00.

Su ComoTV gli highlights, interviste e commenti post partita 

Tabellino:

COMO-RENATE 2-1

Marcatori: Gabrielloni al 9’, Maistrello al 35’ pt; Ferrari al 38’ st.

COMO: Facchin; Bovolon (dal 25’ st Dkidak), Crescenzi, Solini, Iovine; H’Maidat (dal 29’ st Arrigoni), Bellemo; Peli (dal 43’ st Toninelli), Gatto, Cicconi (dal 25’ st Rosseti); Gabrielloni (dal 25’ st Ferrari). A disposizione: Zanotti, De Nuzzo, Celeghin, Soldi, Vincenzi. All. Gattuso.

RENATE: Gemello; Silva, Damonte, Possenti; Lakti (dal 41’ st Sorrentino), Kabashi, Rada, Anghileri; Galuppini (dal 38’ st De Sena), Marano (dal 27’ st Ranieri); Maistrello. A disposizione: Bagheria, Merletti, Marafini, Giovinco, Santovito, Magli, Vicente, Burgio. All. Diana.

Facebook
Twitter
Email
Print
Subscribe to our newsletter

Sign up to receive updates, promotions, and sneak peaks of upcoming products. Plus 20% off your next order.

Promotion nulla vitae elit libero a pharetra augue