Como U19 – Renate U19 2-2

Il Como parte forte e dopo 4 minuti sfiora il gol del vantaggio: Citterio si avventa su un pallone vacante in area ma la sua conclusione colpisce la traversa. All’11’ è il Renate che trova il gol: Servidei respinge la punizione rasoterra di Bianchi, ma non può nulla sul tiro di Tramutoli. Al 15’ ci prova nuovamente Citterio con un diagonale di sinistro, ma Proverbio devia in corner. Di nuovo i lariani alla ricerca del gol del pareggio, prima con Cerasani che approfitta dell’uscita del portiere ospite ma sul disturbo del difensore calcia alto; poi con Corbetta, ma il suo tiro al volo esce di poco dall’incrocio dei pali. Al 40’ però il Renate raddoppia dagli 11 metri con Bianchi.

Ad inizio ripresa il Renate colpisce la traversa con la conclusione da fuori area di Nespoli, il Como replica con Poerio che si libera sulla fascia destra e serve in mezzo Corbetta ma il numero 10 calcia alto. Ottima occasione per Chierichetti al 27’ ma il suo colpo di testa non inquadra la porta. Al 31’ accorciano le distanze i lariani: punizione perfetta di Cerasani che si infila sotto l’incrocio dei pali. Il Como non abbassa la testa e cerca con insistenza il gol del pareggio, che arriva al 40’ con Poerio, trovato libero dal cross di Liserani, incrocia il colpo di testa sul secondo palo superando il portiere. Ultima occasione per il Como in pieno recupero: Citterio supera il difensore e crossa in mezzo per Corbetta che viene però anticipato da Proverbio, sulla respinta arriva il numero 9 lariano che calcia a colpo sicuro ma il gol è negato dall’intervento sulla linea di porta di De Meo.

Il prossimo impegno per i ragazzi di Mister Boscolo sarà sabato 15 maggio sul campo del Novara

Al termine della gara Mister Boscolo ha commentato così il match: “Faccio come sempre un’analisi sotto tutti i punti di vista, ci sono stati molti episodi a nostro favore che avremmo dovuto concretizzare meglio, e potevamo gestire in maniera diversa le loro azioni offensive. Siamo riusciti a concludere nella maniera migliore solo due delle tante occasioni che abbiamo creato”.

TABELLINO:

COMO – RENATE 2-2 

Marcatori: 11’ Tramutoli e 40’ Bianchi (R), 31’st Cerasani e 40’st Poerio (COM)

Ammoniti: Costanzo (REN), Ranzetti (COM), Servidei (COM), Citterio (COM), Rosa (REN)

Espulsi: 12’st Gandola (COM)

COMO: Servidei (41’ Di Bella), Mendolia, Vincenzi, Gatti, Liserani, Chierichetti, Gandola, Ranzetti (7’st Poerio), Citterio, Corbetta, Cerasani. A disposizione: Sala, Pelà, Galimberti, Cosentino, Bertolli, Del Fiore, Carpani, Grosso, Bergna. All: Christian Boscolo

RENATE: Proverbio, Costanzo, De Meo, Cisternino (38’st Hetti), Bernacchi, Stamato, Nespoli (38’st Eberini), Rosa, Tramutoli (14’st Bosco), Bianchi (31’st Sardo), Meroni (38’st Trubia). A disposizione: Massaro, Selmo, Butti, Maffia, Cammara, Picone. All: Matteo Battilana

Arbitro: sig. Tosi (Busto Arsizio)

1° assistente: sig. Stracquadani (Seregno)

2° assistente: sig. Matichecchia (Legnano)

Facebook
Twitter
Email
Print
Subscribe to our newsletter

Sign up to receive updates, promotions, and sneak peaks of upcoming products. Plus 20% off your next order.

Promotion nulla vitae elit libero a pharetra augue