Oggi nella sala Giunta del Comune di Como si è svolto l’incontro tra il sindaco Mario Landriscina con gli assessori al Patrimonio Francesco Pettignano, allo Sport Marco Galli, all’Urbanistica Marco Butti, la dirigente Rossana Tosetti, e la società Como 1907 con il CEO Michael Gandler, il Facilities Manager Federico Bottacin e il responsabile comunicazione Alessandro Camagni, e con una delegazione di tifosi.

Durante l’incontro sono stati confermati fiducia e impegno reciproco e sono stati illustrati i punti cardine dell’accordo raggiunto tra il Comune e il Como 1907 per la concessione di 12 anni dello stadio Sinigaglia, la realizzazione di un campo in erba sintetica e su lavori futuri in caso di adeguamenti strutturali dettati da nuove normative o cambi di categoria. Questo accordo può dare la possibilità alla società di investire e confermarsi così una realtà viva e presente sul territorio, anche dando vita a progetti di più ampio respiro. Con trasparenza e soddisfazione, da entrambe le parti è stato confermato che nel minor tempo possibile, con eventuali minime modifiche, verrà avviato l’iter burocratico per portare la concessione in giunta e successivamente per la firma