La giunta del Comune di Como ha deliberato la revisione delle condizioni della concessione dello Stadio “G. Sinigaglia” a fronte dell’intervenuta promozione della società Como 1907 in serie B.
Tramite la suddetta delibera l’amministrazione comunale si pone carico di parte degli oneri finanziari relativi alle opere necessarie per adeguare lo stadio ai requisiti imposti dalla FIGC. L’esecuzione delle opere è stata demandata al concessionario con riconoscimento dei relativi costi in conto canone.
Como 1907 ha appreso con particolare soddisfazione della delibera, reputandola simbolica e significativa della reale volontà di creare sinergie e fare sistema.
Per questo motivo la società Como 1907 desidera ringraziare sentitamente il Sindaco Mario Landriscina e tutta la Giunta Comunale per il sostegno concreto, la disponibilità e la fattiva collaborazione fornita