Como – Olbia: 2-2

Il Como torna al Sinigaglia per la 9ª giornata di campionato, nel recupero che lo vede affrontare l’Olbia. Mister Marco Banchini cambia gli interpreti rispetto alla gara di domenica, come annunciato in conferenza stampa cerca di ruotare i giocatori in modo da consentire a tutti minutaggio e recupero delle forze. 

Inizio in salita per il Como che dopo 15 minuti si trova in svantaggio: il cross dalla destra degli ospiti finisce sui piedi di Bovolon che non può nulla e devia il pallone nella sua porta. Servono 10 minuti ai lariani per ristabilire l’equilibrio: H’Maidat manda sul fondo Gatto, il numero 10 scarica fuori dall’area piccola dove arriva Terrani che non sbaglia e sigla il gol del pareggio. Il Como tiene duro sulle ripartenze dell’Olbia e quando capita la giusta occasione colpisce di nuovo: sempre H’Maidat fa partire l’azione servendo Gabrielloni, l’attaccante è bravo nel vedere il corridoio dove far passare il pallone che Iovine di potenza infila sul primo palo. Il finale del primo tempo termina come l’inizio: gli ospiti acciuffano il pareggio con Ragatzu dagli undici metri. 

Dopo poco meno di un quarto d’ora dalla ripresa, l’Olbia ha l’occasione per passare in vantaggio: il secondo rigore della partita lo batte Akpan, ma Facchin è bravo a indovinare l’angolo e mantiene il risultato in parità. La superiorità numerica consente all’Olbia di attaccare con più sicurezza, ma la retroguardia dei padroni di casa regge bene gli urti e concede poco o nulla. 

I ragazzi di Mister Banchini saranno prossimamente impegnati lunedì 30 novembre alle ore 21:00, nella gara contro il Piacenza valida per la 13ª giornata di campionato. Ricordiamo che il match sarà trasmesso in diretta tv su RaiSport, canale 57 del digitale terreste. 

Da ieri su ComoTV sono disponibili gli highlights e l’analisi del match: https://comotv.com/watch?v=vd06239896

Tabellino:

COMO-OLBIA 2-2

Marcatori: Bovolon aut. al 15′, Terrani al 25′, Iovine al 39′, Ragatzu su rig. al 47′ pt.

COMO: Facchin; Toninelli (dal 9′ pt Bovolon), Agyakwa, Solini, Iovine; Terrani, H’Maidat (dal 35′ st Arrigoni), Bellemo, Gatto (dal 24′ st Ferrari); Gabrielloni, Rosseti (dal 1′ st Magrini). A disposizione: Zanotti, De Nuzzo, Celeghin, Cicconi, Crescenzi, Walker, Foulds, Dkidak. All. Banchini.

OLBIA: Tornaghi; Arboleda, Altare, Emerson, Cadili; Lella, Ladinetti, Pennington (dal 18′ st Occhioni); Giandonato (dal 32′ st Demarcus); Ragatzu (dal 38′ st Biancu), Udoh (dal 32′ st Cocco). A disposizione: Van Der Want, La Rosa, Dalla Bernardina, D’Agostino, Marigosu, Secci. All. Canzi.

Facebook
Twitter
Email
Print

Recent News

Subscribe to our newsletter

Sign up to receive updates, promotions, and sneak peaks of upcoming products. Plus 20% off your next order.

Promotion nulla vitae elit libero a pharetra augue