Frosinone – Como: 1-2

Il Como torna alla vittoria in un partita, tutt’altro che facile, contro il solido Frosinone.
Ciciretti annunciato nell’11 titolare non ce la fa, al suo posto entra Vittorio Parigini. Nei primi minuti il Como prova a cercare i centimetri di Cerri e Gliozzi per sviluppare la manovra offensiva così come la velocità di Parigini.
La prima parata del match però è di Facchin sul tiro di Rohdin. Al 26’ si fa vedere anche il Como con la transizione offensiva di Parigini che serve Cerri sulla sinistra, il 27 lariano controlla, avanza e tira trovando la grande parata di Ravaglia. Sugli sviluppi del calcio d’angolo il Como trova un gol d’antologia: servito dalla sponda di testa di Cerri, con il colpo dello scorpione Gliozzi trova il gol dell’1-0 lariano. Il vantaggio però dura 5’ minuti perché al 37’ pareggia il Frosinone con Zampano. Il Como non demorde e verso il finale del primo tempo trova il gol con Ioannou che batte sicuro a rete superando Ravaglia.
La prima frazione di gioco termina così con i Lariani in vantaggio, autori di un’ottima gara.

Nella ripresa nessun cambio per mister Gattuso e il Como parte subito forte alla ricerca del gol. Il mister lariano al 21’ del secondo tempo vuole sfruttare la rapidità di Peli nelle ripartenze, inserendolo al posto Nardi, buono il suo debutto con il Como. Entra anche Andrea Cagnano al posto dell’autore del raddoppio comasco Ioannou.
Alla mezz’ora il Frosinone alza l’intensità ma ancora una volta Facchin si fa trovare pronto e reattivo sulle conclusioni dei padroni di casa.
Il Como si difende dalle avanzate gialloblu, Gattuso allora ricorre a un triplo cambio: escono Kabashi, Gliozzi e Parigini per Bovolon, Gabrielloni e Blanco. Il Como sfrutta le ripartenze e sul finale libera Cerri al tiro, ma la conclusione del 27 è imprecisa.
I lariani si chiudono nel finale, rimanendo aggrappati al vantaggio con ordine e cuore, e alla fine tornano da Frosinone con i tre punti.

TABELLINO

FROSINONE – COMO 1-2 

Marcatori: Gliozzi al 28′, Zampano al 37′, Ioannou al 44′ pt.

FROSINONE: Ravaglia; Zampano, Gatti, Barisic, Cotali (dal 28′ st Novakovich); Boloca, Ricci, Rohdén (dall’11’ st Garritano); Canotto (dall’11’ st Zerbin), Ciano (dall’11’ st Charpentier), Cicerelli (dal 33′ st Tribuzzi). A disposizione: Marcianò, Minelli, Brighenti, Szyminski, Lulic, Bozic, Manzari. All. Grosso.

COMO: Facchin; Iovine, Scaglia, Solini, Ioannou (dal 27′ st Cagnano); Parigini (dal 40′ st Blanco), Kabashi (dal 40′ st Bovolon), Bellemo, Nardi (dal 21′ st Peli); Cerri, Gliozzi (dal 40′ st Gabrielloni). A disposizione: Bolchini, Zanotti, Bertoncini, Gatto, La Gumina, Vignali. All. Gattuso.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Latest Photos
Latest Posts
Get notified of the best deals on our WordPress themes.
What they say

Related Posts

editor

Como – Bari 1-1

In the first minutes the teams study each other, so much so that the first shot on goal arrives in the 10th minute when Cerri

Read More
Subscribe to our newsletter

Sign up to receive updates, promotions, and sneak peaks of upcoming products. Plus 20% off your next order.

Promotion nulla vitae elit libero a pharetra augue