Il Como 1907 comunica di aver trovato l’accordo per il rinnovo su base annuale di Carlalberto Ludi. Il Direttore Sportivo continuerà quindi per la seconda stagione il suo lavoro al Como.

Dopo una prima annata di riorganizzazione del Club, con il passaggio dai dilettanti ai professionisti, la ricostruzione del Settore Giovanile e l’ampliamento al calcio femminile, Ludi continuerà il suo lavoro di crescita e sviluppo di tutti gli aspetti sportivi legati al Como.

“Siamo molto felici di poter continuare il lavoro con Carlalberto – dice il CEO del Como Michael GandlerSiamo pienamente soddisfatti di ciò che ha fatto. Il suo approccio professionale e il suo metodo sono stati e sono tuttora d’esempio per la squadra e per tutto lo staff. Le sue scelte hanno seguito visione coerente e allineata con quella della società: tutti i tesserati del Como hanno, dunque, lo stesso modo di stare dentro e fuori dal campo, lo stesso desiderio di raggiungere gli obiettivi prefissati. La stagione non è ufficialmente finita, ma questo è un importante punto di partenza per programmare il nostro futuro”.

L’impronta di Ludi sulla squadra continuerà anche nel futuro: “Sono felice e orgoglioso di poter continuare il mio lavoro qui al Como – spiega il Direttore Sportivo – abbiamo iniziato un percorso sia dentro che fuori dal campo, in diverse aree che stiamo sviluppando. Fin dai primi giorni c’è stata condivisione e allineamento con la proprietà sugli obiettivi e sulle strategie; è stimolante l’idea di poter continuare a costruire e di provare a migliorarci sia sul campo che come organizzazione”.

GUARDA L’INTERVISTA A COMOTV: comotv.com/watch?v=vd90410994