Le giovanili del Como al workshop di Randstad

Empatia, cambiamento, apprendimento e team work sono competenze indispensabili nello sport, a scuola e nel mondo del lavoro.
Ieri i nostri ragazzi del settore giovanile hanno partecipato a un workshop ideato dal nostro main sponsor Randstad che ha ripercorso questi temi importanti in ottica della formazione sportiva, scolastica e lavorativa.
Formazione continua, ormai un elemento imprescindibile e affondo sulle lifecomp, in un mondo dove la gestione del cambiamento diventa sempre più importante e dove le competenze base crescono e si ampliano anno dopo anno.
A parlare ai ragazzi, oltre a uno special guest d’eccezione, il giornalista di Sky Sport Fabio Caressa, c’erano Jack Sintini e Davide Zucchetti (Randstad HR Solutions), Paolo Capobianco (Monster Italia) e Roberto Zecchino (Bosch e AXF).
Tra i tanti temi toccati, l’ospite Fabio Caressa ha spiegato dal suo punto di vista l’utilità della formazione e dell’apprendimento, soffermandosi anche sulla crescita personale, sul porsi degli obiettivi e sulla cura della propria persona: “Ho sempre pensato che il concetto di fortuna e sfortuna vada superato, siamo noi a costruire il nostro futuro tramite lo studio e l’apprendimento, due fattori che portano a migliorarsi quotidianamente. Io tengo molto al mio lavoro di telecronista, lo vivo con una passione maniacale. Proprio come voi sportivi, alleno la mia forma fisica. Durante una telecronaca la tensione è alta e così pure lo sforzo fisico, e quindi oltre alla preparazione tecnica, alla conoscenza dei giocatori e delle tattiche delle squadre in campo, tendo ad allenare anche il mio corpo e a curare la mia salute”.

Facebook
Twitter
Email
Print
Subscribe to our newsletter

Sign up to receive updates, promotions, and sneak peaks of upcoming products. Plus 20% off your next order.

Promotion nulla vitae elit libero a pharetra augue