Como 1907 comunica di aver ingaggiato il calciatore Moutir Chajia fino al giugno del 2023. Nato nel 1998 a Heusden-Zolder in Belgio, possiede anche la cittadinanza marocchina.
Esterno offensivo oltreché trequartista, è cresciuto tra le giovanili dell’Oostende e quelle del Novara, club con il quale ha debuttato in Serie B nella stagione 2016/2017 all’età di 18 anni. Successivamente, dopo una parentesi all’Estoril in Portogallo, ha giocato, sempre in serie cadetta, nelle file di Ascoli e Virtus Entella. La scorsa stagione ha militato nelle file della Lokomotiva Zagabria, nella massima serie croata, facendo registrare 28 presenze, arricchite da 2 goal e altrettanti assist.
“Sono molto felice di poter tornare in Italia e in Serie B, un campionato che conosco molto bene – ha dichiarato Moutir Chajia – Como è una grande opportunità per me, una società ambiziosa e organizzata. Ho già lavorato sia con Mister Gattuso che con il Direttore Ludi, con loro mi sono trovato molto bene e c’è massima sintonia, non vedo l’ora di iniziare questa nuova esperienza”.