Il Como ancora alla ricerca della vittoria che manca tra un po’. E inizia la partita al Piola di Novara attaccando e cercando i tre punti. La prima occasione degna di nota infatti è per gli ospiti, H’Maidat allarga in fascia per Bovolon che mette dentro un cross rasoterra non agganciato però da nessun attaccante lariano. Sugli sviluppi Bellemo aggancia da fuori area e tira alto di poco. Al ‘7 è invece H’Maidat a tirare dalla stessa posizione con il pallone che sfiora la traversa.

Il Como esprime un bel gioco in mezzo al campo e trova buone soluzioni di gioco con Bellemo e Marano. Quest’ultimo con una sgroppata riesce a liberare Ganz per un tiro da posizione defilata in area

Il Novara si fa vedeer verso il 15’ con un colpo di testa parato facilmente in due tempi da Facchin.
Il Como continua ad attaccare sfruttando la grinta di Gabrielloni e Marano che al 20’ mette in mezzo un pallone in area dopo una bella azione corale senza che però nessun giocatore lariano riesca ad agganciare.

Al 30’ è una punizione di H’maidat a insidiare Marchegiani.

E’ il Novara però a passare in vantaggio al ’33 con un rigore di Simone Bortolussi a seguito di un fallo in area dei lariani durante un’azione confusa. L’attaccante del Novara spiazza Facchin alla battuta e regala il vantaggio ai suoi.

Il primo tempo finisce quindi 1-0 per il Novara. Nella ripresa Mister Banchini inserisce Peli e Raggio Garibaldi per Iovine e H’Maidat.

Il Como prova a sfruttare il gioco sugli esterni e ad alzare il potenziale offensivo. Entrano anche Gatto e Miracoli, per Solini e Gabrielloni. E’ proprio Miracoli che al 24’ ci prova con una girata di testa su cross di Peli che esce di poco.

E’ il Novara però a trovare il gol, ancora con Bortolussi che in contropiede batte Facchin per la sua doppietta personale.

Il Como non molla e prova ad attaccare con Gatto, che mette in mezzo e dopo una sponda il Como trova il fallo di mano della difesa del Novara, che vuol dire rigore.
Dagli undici metri Ganz realizza il gol che accorcia le distanze, ma non c’è più tempo e il Como esce dal Piola sconfitto per 2-1.

NOVARA-COMO 2-1 

Marcatori: Bortolussi al 35′ pt su rig.; Bortolussi al 28′, Ganz al 49′ st. 

NOVARA: Marchegiani; Cassandro, Sbraga, Pogliano, Cagnano, Nardi (dal 38′ st Collodel), Buzzegoli, Bianchi, Peralta (dall’11 st Schiavi), Piscitella (dal 31′ st Capanni), Bortolussi. A disposizione: Marricchi, Tartaglia, Bove, Zunno, Visconti, Gonzalez, Fonseca, Bellich, Pinzauti. All. Banchieri.