Pro Sesto U19 – Como U19 2-1

Dopo il week end di sosta per il turno di riposo, il Como torna in campo nella trasferta contro la Pro Sesto. 

Partono bene i lariani con Corbetta, servito bene da Cerasani, ma il destro del numero 10 esce di poco a lato del palo. Si fa viva la Pro Sesto che conquista un calcio di rigore per tocco di mano, sul dischetto si presenta Cominetti ma Di Bella è bravo a parare il suo rasoterra. Al 27’ una doppia occasione per il Como: Citterio recupera palla al limite dell’area e piazza il destro che termina sul palo; sulla respinta di nuovo Citterio serve Cerasani che sceglie di incrociare colpendo l’altro palo della porta difesa da Fasolini. Al 33’ la beffa per i lariani: Cominetti si fa perdonare l’errore dagli 11 metri con un sinistro da fuori area che finisce in rete. Nel finale del primo tempo, Fasolini anticipa Cerasani lanciato a rete da Citterio, poco dopo Pelà cerca il gol del pari ma il suo destro termina di poco alto sopra la traversa.

La ripresa vede il Como in avanti con Vincenzi, che si libera bene sulla fascia sinistra e crossa in mezzo all’area dove arriva Mollica, la sua conclusione rasoterra è respinta coi piedi dal portiere. Frazione di gara nel secondo tempo in cui entrambe le squadre inseguono la via del gol, specialmente con palloni alti a cercare le punte, sempre molto attente le difese. Al 32’ l’occasione più nitida per il Como con Chierichetti, che stacca di testa sul cross di Cerasani, ma la sua conclusione è deviata in corner da Fasolini. Al 36’ la Pro Sesto raddoppia con la conclusione da distanza ravvicinata di Mehmedaj. I lariani ci credono fino alla fine e con un gran gol al volo di Grosso, ben piazzato al limite dell’area, accorciano le distanze. Nei minuti finali il Como prova a cercare il pareggio ma il tiro di Trenchev dalla lunga distanza è deviato in corner dal portiere avversario. 

Il prossimo impegno dei ragazzi di Mister Boscolo è in programma sabato 17 Aprile sul campo della Giana Erminio. 

Queste le parole di Mister Boscolo a fine gara: “Sono arrabbiato perché abbiamo perso la partita per la poca cattiveria, c’era la sensazione di poter fare risultato. A sprazzi siamo stati concreti ma abbiamo prodotto poco e non siamo stati abbastanza pericolosi”.

TABELLINO:

PRO SESTO – COMO: 2-1 (33’ Cominetti, 36’st Mehmedaj, 43’st Grosso)

PRO SESTO: Fasolini, Beretta (7’st Ruggieri), Rosà, Latini (15’st Brenna), Righini, Carnevale, Beltramini (31’ Ferrero), Miscioscia, Cappadonna (15’st Mehmedaj), Motta, Cominetti (1’st Baldini). A disposizione: Coco, Zattoni, Gufoni, Rossi, Gulli, Losco, Argilli. All: Giuseppe Scavo.

COMO: Di Bella, Liserani (34’ st Poerio), Vincenzi (41’st Bertolli), Pelà, Soldi, Chierichetti, Trenchev, Mollica (24’st Gandola), Citterio, Corbetta (41’st Grosso), Cerasani. A disposizione: Servidei, Galimberti, Ranzetti, Sala, Carpani, Cosentino, Mendolia. All: Christian Boscolo

Facebook
Twitter
Email
Print
Subscribe to our newsletter

Sign up to receive updates, promotions, and sneak peaks of upcoming products. Plus 20% off your next order.

Promotion nulla vitae elit libero a pharetra augue