Supercoppa: Perugia – Como 2-1

Nella prima partita di Supercoppa il Como esce sconfitto di misura a Perugia disputando comunque una buona gara nonostante le assenze.
Il Como parte forte e Gabrielloni dopo meno di un minuto si trova solo davanti a Fulignati grazie al velo di Rosseti ma viene fermato dall’assistente Luca Testi di Livorno per Offside.
Risponde il Perugia al 7’ minuti con un colpo di testa di Di Noia da calcio d’angolo che finisce alto di poco.
Le squadre sono lunghe e giocano a viso aperto e la partita si preannuncia ricca di occasioni. Il Como ci prova con H’Maidat da fuori che trova la pronta risposta di Fulginati, la palla termina nelle zone di Terrani che dalla destra riesce a rimettere in mezzo ma non trova il colpo di testa degli attaccanti lariani.
Il Como prova ancora ad attaccare e va vicino due volte al gol con Rosseti che su cross dalla destra in area trova la respinta della difesa di casa.
I lariani ancora pericolosi con Gatto che riceve servito benissimo da Terrani e colpisce il palo, sulla respinta non ci arriva di pochissimo Gabrielloni.
E però il Perugia ad andare in vantaggio con Federico Melchiorri, l’attaccante biancorosso tira a botta sicura e trova la grande risposta di Facchin, sulla ribattuta però il portiere lariano non può nulla ed è quindi 1-0 per i padroni di casa.
Al 32’ il Perugia ha l’occasione di raddoppiare. Da calcio d’angolo H’Maidat colpisce la palla con un braccio e per Garofalo è calcio di rigore. Sul dischetto si presenta che però tira alto sopra la traversa.
Il primo tempo si conclude quindi con il vantaggio del Grifo.


Nella ripresa il Como parte fortissimo e dopo soli 3’ minuti trova il pareggio con Gabrielloni che di rapina batte Fulginati.
Il Como ritrova il coraggio con Arrigoni che servito da Terrani tira all’incrocio e trova la grande difesa dell’estremo difensore di casa.
Il Perugia conquista il secondo rigore su un contatto tra Arrigoni ed Elia. Moscati dagli 11 metri trova la risposta di Facchin ma sulla ribattuta è Elia ad arrivare prima di tutti e siglare il 2-1.
Nel finale entrano anche Walker, Ferrari e Koffi ma il Como non riesce ad andare a rete.
Finisce 2-1 per il Perugia e il Como che giocherà sabato prossimo contro la Ternana al Sinigaglia.

IL TABELLINO
PERUGIA-COMO 2-1
Marcatori: Melchiorri al 30′ pt; Gabrielloni al 3′, Elia al 24′ st.

PERUGIA (4-3-1-2): Fulignati; Cancellotti (dal 7′ st Elia), Sgarbi, Angella, Favalli; Moscati (dal 35′ st Konate), Burrai (dal 20′ st Vanbaleghem), Di Noia; Minesso; Bianchimano (dal 7′ st Murano), Melchiorri (dal 20′ st Rosi). A disposizione: Minelli, Bocci, Monaco, Crialese, Sounas, Kouan, Vano, Falzerano. All. Caserta.
COMO (3-4-1-2): Facchin; Crescenzi, Bellemo, Bovolon; Terrani (dal 27′ st Daniels), H’Maidat, Arrigoni, Dkidak (dal 27′ st De Nuzzo); Gatto (dal 41′ st Koffi); Gabrielloni (dal 35′ st Walker), Rosseti (dal 41′ st Ferrari). A disposizione: Bolchini, Celeghin, Cicconi, Soldi. All. Gattuso.

Facebook
Twitter
Email
Print
Subscribe to our newsletter

Sign up to receive updates, promotions, and sneak peaks of upcoming products. Plus 20% off your next order.

Promotion nulla vitae elit libero a pharetra augue