Mister Marco Banchini ha presentato oggi in conferenza stampa la gara Arezzo – Como, in programma domenica 9 febbraio alle ore 17.30 in Toscana.

Avversario non semplice, che in casa ha perso solo con il Monza: “Stiamo parlando di una squadra che ha trovato la sua identità – ha commentato Banchini – ha cambiato modo di giocare in difesa e si trova in un buono stato di forma”.

Rispetto alla gara di andata sarà un’altra partita: “Qui erano arrivati dopo un inizio un po’ complicato, con voglia di difendersi e portare a casa un risultato. Ora invece sono una squadra molto temibile, soprattutto in attacco, sicuramente faranno la loro partita”.

Il Como in cerca di riscatto dopo la sconfitta contro la Pistoiese: “Dobbiamo incanalare la delusione per costruire qualcosa di positivo. Il nostro obiettivo rimane quello di migliorarci partita dopo partita. A volte capita di non fare un percorso lineare, sicuramente con la Pistoiese abbiamo commesso degli errori, sarà fondamentale non farli più e reagire meglio alle situazioni”.