Vicenza – Como 0-1

Grazie al gol di Vignali ad inizio primo tempo i lariani conquistano un successo fondamentale, mantenendo una posizione solida nella classifica in vista del prossimo impegno contro la Reggina.

Gattuso torna con la difesa a 4 e mette in campo Edoardo Bovolon dal primo minuto. Il Vicenza si fa sotto nei primi minuti con un colpo di testa, Facchin blocca e rinvia lanciando Parigini, l’esterno prova a mettere in mezzo sfruttando gli spazi concessi da un Vicenza particolarmente offensivo, la difesa però devia il suo cross.
Il Como spinge e passa in vantaggio con Vignali, che raccoglie un bell’assist di La Gumina, bravo ad attirare su di sé il raddoppio dalla sinistra, e con un tiro sul secondo palo batte Grandi.
Il Vicenza non si da per vinto e colpisce due traverse prima con Ranocchia e poi con Mancini.
Il Como intanto prova a mettere al sicuro il risultato e si fa pericoloso soprattutto con il gioco sulle fasce di Parigini e Iovine.
Cerri riceve da Solini e va a concludere angolato trovando un’ottima parata di Grandi, l’assistente però aveva ravvisato la posizione di fuorigioco del numero 27 lariano.
Il Vicenza si fa forza alla ricerca del pareggio, ma c’è un attentissimo Facchin sulla conclusione di Dalmonte. Il primo tempo si conclude con il vantaggio del Como che nel finale con un contropiede di Parigini e La Gumina va vicino al raddoppio.
Stessi 22 in campo nella ripresa con il Vicenza che prova subito a cercare il pareggio. Mister Gattuso inserisce Kabashi al 10’ al posto di La Gumina. È proprio il numero 8 bianco-blu che prova a cercare il raddoppio lariano con una conclusione rasoterra, da fuori area, che esce di poco a lato.
Il Como conquista due calci d’angolo, il primo di questi libera Kabashi per il tiro che però viene deviato dalla difesa biancorossa. Al 70’ Mister Gattuso mette Peli e Gliozzi per Iovine e Cerri.
Il Como prova ad amministrare e fare possesso palla, inserendosi dalla destra con Vignali e Peli che però non trovano compagni in mezzo all’area.
Nel finale c’è spazio anche per Cagnano, che entra al posto di Bovolon. Il Vicenza prova a recuperare fino all’ultimo ma la difesa del Como regge e i Lariani conquistano tre punti fondamentali in trasferta.

VICENZA-COMO 0-1

Marcatore: Vignali al 10′ pt.

VICENZA: Grandi; Bruscagin (dal 14′ st Meggiorini), Brosco, Padella, Crecco (dal 27′ st Calderoni); Pontisso (dal 27 st Zonta), Ranocchia (dal 33′ st Proia); Di Pardo, Dalmonte, Giacomelli; Mancini. A disposizione: Confente, Pizzignacco, Ierardi, Cappelletti, Ongaro, Rigoni, Taugourdeau, Alessio. All. Brocchi.

COMO: Facchin; Vignali, Bertoncini, Solini, Bovolon (dal 41′ st Cagnano); Iovine (dal 24′ st Peli), Bellemo, Arrigoni, Parigini; Cerri (dal 24′ st Gliozzi), La Gumina (dal 9′ st Kabashi). A disposizione: Bolchini, Zanotti, Toninelli, H’Maidat, Luvumbo, Gabrielloni, Gatto. All. Gattuso.

Facebook
Twitter
Email
Print
Subscribe to our newsletter

Sign up to receive updates, promotions, and sneak peaks of upcoming products. Plus 20% off your next order.

Promotion nulla vitae elit libero a pharetra augue