Il Como 1907 sostiene la campagna “Nastro Rosa” nella lotta al tumore al seno.

Il Como “scende in campo” con LILT, la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, e in occasione della gara interna con il Pordenone, in programma giovedì 28 ottobre alle ore 20.30, allo stadio Giuseppe Sinigaglia sarà presente un banchetto per comprare le spille in modo da sostenere la lotta e la prevenzione del tumore al seno.

La spilletta rosa, icona della lotta al tumore al seno, è un simbolo universale che LILT ha reso proprio grazie a una forma speciale: un nastro incompleto. La parte di colore mancante rappresenta le donne che ancora non sopravvivono a una diagnosi di tumore al seno. È l’impegno a sostenere la ricerca di cure per tutte le donne. Il mese di ottobre è quello dedicato alla lotta al tumore al seno e al sostegno alla ricerca, un impegno che è importante portare avanti ogni giorno dell’anno.

Durante tutta la partita Mister Giacomo Gattuso e il suo staff indosseranno la spilletta rosa, così come tutti i giocatori del Como durante l’ingresso in campo, per sostenere la ricerca e mandare un messaggio.

Il cancro al seno colpisce una donna su otto nell’arco della propria vita e risulta così essere il tumore più frequente nel genere femminile. Nel 2020 sono state circa 55 mila le donne colpite ma grazie alla ricerca la sopravvivenza è in continuo aumento ed è passata dall’81% all’87% negli ultimi 20 anni.

Per sostenere la ricerca, è possibile comprare una spilletta Nastro Rosa oltre che allo stadio durante la gara del 28 ottobre, anche allo Shop Solidale di LILT o dai partner dell’associazione.

Per informazioni sulla ricerca, sostegno e prevenzione: Como – LILT Como

Facebook
Twitter
Email
Print
Subscribe to our newsletter

Sign up to receive updates, promotions, and sneak peaks of upcoming products. Plus 20% off your next order.

Promotion nulla vitae elit libero a pharetra augue